La multipla del Mister sulla Serie A

Juventus v Hellas Verona FC - Serie A

Ormai sta diventando un appuntamento fisso, quello con la multipla del Mister sulle partite di Serie A. A questo giro ci sono cinque partite alle 15: Atalanta-Udinese, Cagliari-Inter, Catania-Chievo, Sassuolo-Lazio e Verona-Livorno. In questo post ci sono anche i pronostici sui marcatori (incluso il derby Torino-Juventus) e un consiglio sul posticipo tra Roma e Bologna.

Tre delle ultime cinque sfide tra Atalanta e Udinese sono terminate 0-0. Un primo indizio secondo il Mister per pensare che questa sarà una partita da “under”. Dopo i quattro gol subiti nel turno infrasettimanale contro il Parma, Colantuono pretenderà dai suoi massima attenzione a livello difensivo. L’Udinese contro le squadre che si chiudono e che non lasciano spazio alle ripartenze solitamente soffre a trovare il gol, e a questo giro mancherà Muriel a dare fantasia in attacco. Probabile una lunga fase di studio ad inizio partita, “under 1.5” da provare.

Stesso discorso per Catania-Chievo. Il Catania ha iniziato male il campionato, ancora c’è tempo per riprendersi ma questa partita ha già tutta l’aria di essere un bivio della stagione, e chi perde sarà probabilmente condannato ad un’annata di lotta per non retrocedere. I quattro “over” consecutivi del Chievo sono davvero anomali, negli ultimi anni questa squadra ha badato soprattutto a difendere bene e questo è l’obiettivo principale che si pone anche il suo allenatore Sannino. Sarà partita tesa, “under 1.5 primo tempo” anche qui.

L’Inter grazie a Mazzarri è una squadra completamente diversa rispetto a quella della fine dello scorso anno. Restano ancora dei dubbi però sulla tenuta a lungo termine, e già la partita contro una squadra sempre difficile da battere come il Cagliari sarà un bel test. L’Inter ha giocato un giorno dopo il Cagliari, e Mazzarri sta facendo giocare sempre gli stessi giocatori. Il Cagliari ha parecchie alternative di qualità in attacco e farà qualche cambio rispetto alla partita di Livorno. Partita equilibrata, pareggio probabile e nella doppia chance per avere una quota più alta si può optare per l’1X.

Il Sassuolo è riuscito nell’impresa di pareggiare al San Paolo, un punto che dà grande fiducia e maggiore convinzione nei propri mezzi. E così anche contro la Lazio la squadra di Di Francesco proverà a fare il suo gioco, sperando nell’apporto oltre che di Zaza di Berardi, giocatore giovane di grande fantasia e dotato di un ottimo tiro di sinistro. La Lazio ha assenze di rilievo in difesa dove mancheranno Radu, Biava e Konko. Il “gol” (entrambe le squadre segnano) sembra l’opzione più probabile per questa partita.

Il Livorno nel secondo tempo della partita contro il Cagliari ha sofferto, dimostrando un calo nel rendimento che preoccupa in vista della partita di Verona. La squadra di Mandorlini in casa ha vinto due partite su due e al Bentegodi negli ultimi due anni ha sempre centrato ottimi risultati. La doppia chance interna sembra la scelta giusta.

LA MULTIPLA
Atalanta – Udinese Under 1.5 primo tempo (1.30)
Catania – Chievo Under 1.5 primo tempo (1.30)
Cagliari – Inter 1X doppia chance (1.75)
Sassuolo – Lazio Gol (Entrambe le squadre segnano) (1.90)
Verona – Livorno 1X doppia chance (1.22)

Quota totale: 6.85 (Williamhill)

I MARCATORI DEL MISTER
Tevez non ha giocato nel turno infrasettimanale contro il Chievo, ed è pronto a guidare l’attacco della Juventus che ha grande bisogno della sua fantasia, contro il Torino in un derby in cui potrà essere subito decisivo. Pinilla ha un conto aperto con l’Inter, squadra a cui ha già segnato in carriera ben quattro gol, sua vittima preferita tra le squadre di Serie A.

Aumentando di difficoltà, ecco Berardi primo marcatore in Sassuolo-Lazio. La Lazio in difesa sta avendo problemi soprattutto sulle fasce, e Berardi partendo da destra può accentrarsi e fare male con il sinistro.

Tevez marcatore in Torino – Juventus (quota 1.90)
Pinilla marcatore in Cagliari – Inter (quota 3.50)
Berardi primo marcatore in Sassuolo – Lazio (quota 10.00)

Per ricevere il fantastico bonus di 50 euro di Williamhill CLICCA QUI

Il POSTICIPO
Una curiosità sulla Roma. Finora i giallorossi, che pure hanno vinto tutte le partite di campionato fin qui giocate, non hanno mai segnato nel primo tempo. Contro il Bologna spinto dall’entusiasmo dell’Olimpico per il primato in classifica, e soprattutto considerata la scarsa tenuta della difesa avversaria, finalmente potrebbe arrivare il primo gol segnato nel primo tempo e così conviene puntare sull’1/1 parziale/finale a quota 1.95 su Paddypower che per questa partita propone il Power Bonus con rimborso delle singole perdenti su primo marcatore, risultato esatto e appunto parziale primo tempo/finale in caso di gol segnato negli ultimi cinque minuti di gioco.

Pronostico: Roma – Bologna 1/1 parziale/finale (1.95 su Paddypower)