I pronostici su Milan-Barcellona e Marsiglia-Napoli

FBL-ESP-LIGA-BARCELONA-REALSOCIEDAD

Il Milan a meno di un anno di distanza dall’ultimo precedente a San Siro, affronta il Barcellona, ma stasera le possibilità di miracolo sono ridotte. Il Napoli va a caccia di punti qualificazione in casa di un Marsiglia depresso. Completano il posto Arsenal-Borussia Dortmund e Celtic-Ajax. Ecco la tripla del Mister sulle partite dei gironi F ed H.

MILAN – BARCELLONA
Il Barcellona non è più quello che l’anno scorso perse in casa del Milan 2-0, vincendo però 4-0 al ritorno al Camp Nou. Con l’arrivo di Martino in panchina, i blaugrana fanno un calcio non più ossessivamente basato sul possesso palla, fanno meno pressing nella metà campo avversaria e nei pochi momenti di difficoltà abbassano anche la linea della difesa. Ad Allegri non basterà ripetere gli schemi dello scorso anno per provare a bissare il miracolo. Il problema per il deludente Milan di questo avvio di stagione è che mancherà il portiere titolare Abbiati, con Amelia che l’anno scorso ha spesso deluso quando chiamato in causa, e avrà Balotelli a mezzo servizio, visto che dovrebbe partire dalla panchina dal momento che non è completamente recuperato. In questo momento con Matri spaesato, Kakà non in perfette condizioni e Robinho che un bomber non lo è mai stato, per fare gol il Milan deve affidarsi a Birsa. Dall’altra parte c’è Messi, c’è Neymar, e poi ancora Sanchez, Iniesta e Xavi. Il calcio è strano, ma sulla carta Milan-Barcellona in questo momento è “2” fisso.

Le probabili formazioni
Milan: Amelia, Abate, Zapata, Mexes, Costant, Montolivo, De Jong, Muntari, Birsa, Robinho, Kakà.
Barcellona: Valdes, Dani Alves, Piquè, Mascherano, Adriano, Xavi, Busquets, Iniesta, Neymar, Messi, Sanchez.

Pronostico: 2 (1.57, Williamhill)

MARSIGLIA – NAPOLI
Se il Napoli arriva a questa partita scontento per la sconfitta di Roma patita venerdì scorso, il Marsiglia è depresso perché ha perso le ultime tre partite di fila e sta giocando davvero male. Finora contro le uniche squadre blasonate che ha incontrato tra Ligue 1 e Champions, e cioè Monaco, Psg, Arsenal e Borussia Dortmund, ha sempre perso e tre volte su quattro la sconfitta è arrivata in casa. Ultimo passo falso in casa del Nizza, dove venerdì il Marsiglia ha perso 1-0. Nessun gol segnato, e solita papera di Mandanda. Il Napoli a Roma non ha giocato male, la difesa continua a non convincere in pieno ma con un po’ di cinismo in più in attacco specie in avvio, la partita sarebbe stata ben diversa. A tal proposito si spera nel recupero di Higuain, quanto meno nel secondo tempo per provare a vincere.

Le probabili formazioni
Marsiglia: Mandanda, Fanni, N’Koulou, Diawara, Morel, Romao, Imbula, Payet, Valbuena, A. Ayew, Gignac.
Napoli: Reina, Maggio, Albiol, Fernandez, Armero, Inler, Behrami, Callejon, Hamsik, Insigne, Pandev.

Pronostico: X2 doppia chance (1.39, Williamhill)

CELTIC – AJAX
Sono due semplici statistiche a suggerire il pronostico per questa partita. Il Celtic ha perso solo quattro delle 25 partite di Champions League giocate in casa, tre di queste contro un avversario non di poco conto come il Barcellona, tra l’altro battuto l’anno scorso. L’Ajax invece in questa stagione tra campionato e Champions League non ha mai vinto una partita in trasferta, subendo 16 gol in 6 gare e dimostrando dei limiti caratteriali dovuto probabilmente alla giovane età media della squadra, che potrebbe patire non poco il clima assordante del Celtic Park.

Probabili formazioni:
Celtic: Forster, Van Dijk, Ambrose, Mulgrew, Izaguirre, Lustig, Kayal, Ledley, Forrest, Samaras, Stokes.
Ajax: Cillessen, Van Rhijn, Denswil, Van Der Hoorn, Blind, Serero, Poulsen, De Jong, De Sa, Sightorsson, Fischer.

Pronostico: 1X doppia chance (1.40, Williamhill)

ARSENAL – BORUSSIA DORTMUND
Poi magari (speriamo proprio di no) finisce zero a zero, ma se non è partita da “gol” questa tra Arsenal e Borussia Dortmund…due squadre super offensive che segnano a valanga e che però allo stesso tempo troppo spesso si lasciano sorprendere in difesa. Su 13 partite già giocate in stagione l’Arsenal ha sempre segnato almeno un gol, al Borussia Dortmund su 14 partite ufficiali è capitato soltanto una volta di non riuscire a bucare la rete avversaria. Wilshere, Ozil, Cazorla e Giroud contro Blaszczykowski, Reus, Mkhitaryan e Lewandowski: spettacolo assicurato.

Probabili formazioni:
Arsenal: Szczesny, Sagna, Mertesacker, Koscienly, Gibbs, Ramsey, Arteta, Wilshere, Ozil, Cazorla, Giroud.
Borussia Dortmund: Weidenfeller, Großkreutz, Subotic, Hummels, Schmelzer, S. Bender, Sahin, Blaszczykowski, Reus, Mkhitaryan, Lewandowski.

Pronostico: Gol (1.50, Williamhill)

LA TRIPLA DEL MISTER:
Milan – Barcellona 2, Celtic – Ajax 1X doppia chance, Arsenal – Borussia Dortmund Gol. Quota totale: 3.29 (Williamhill).

Per ricevere il fantastico bonus di 50 euro di Williamhill CLICCA QUI